Crisi da Sovraindebitamento L.n.3/2012

SOVRAINDEBITAMENTO REPORT

PREANALISI GRATUITA DEI CONTRATTI BANCARI E REDAZIONE DI PERIZIA GIURIMETRICA

ASSISTENZA LEGALE A MEZZO PROFESSIONISTI ASSOCIATI

Inviaci una email a assoaisc@gmail.com 

                                                                    ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO                                                                       

                                                                                                    Certificato attribuzione codice fiscale

                                                                                                                                                     

sede principale via A. Diaz, 112 - 81031 Aversa (CE)               

                                                                                           Tel. +39 081 8111557                                                                                                      

assoaisc@gmail.com

aisc@legalpecitalia.it 

CF: 90030580618

  1. Sede principale: Aversa (CE) via A. Diaz, 112 - Presidenza Avv. Luigi Benigno
  2. Sede secondaria: Avv. Marco Caputi Via Giuseppe Re David, 193/B Bari 70125
  3. Sede secondaria: Avv Monica Mandico via Cimarosa 182 Napoli
  4. Sede secondaria: Avv. Marco Andreoli - Riviera di Chiaia,155 Napoli
  5. Sede secondaria: Avv. Caterina Biafora via Luigi Leonardo Colli n. 20 - Torino
  6. Sede secondaria: Avv. Laura Tota via Firenze 37, Andria (BT)
  7. Sede secondaria: Avv. Elisa Fornaciari Piazza Guido Monaco, n 1/a 52100 Arezzo 
  8. Sede secondaria: Dott.ssa Elisabetta Russo - Via Chiunzi 156, Tramonti (SA) 
  9. Sede secondaria: Avv. Adelaide Perotti via Panoramica ,33 lotto A/33 Salerno
  10. Sede secondaria: Avv. Ernesto Palumbo via G. Gentile, 2 - 81031 Aversa (CE) 

Tutti i post (401)

Sentenza N. 278/2018 del Tribunale di Ferrara sulla mora usuraria - nullità INTERESSI - gratuità del mutuo

Un'ulteriore sentenza, 278/2018 del Tribunale di Ferrara sulla mora usuraria sancisce la nullità di tutti gli interessi ai sensi dell'art.1815 cc, disponendo la gratuità del mutuo.

Nell'ambito di un mutuo ipotecario, la pattuizione degli interessi moratori è rilevante ai fini del calcolo del tasso soglia usura.

La conseguenza del superamento del tasso soglia usura da parte degli interessi moratori semplicemente pattuiti, comporta la gratuità del mutuo ai sensi dell'art 1815,…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 28 Maggio 2018 a 17:55 — Nessun commento

Usura pattizia del tasso di mora da valutarsi senza nessun incremento

Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19645 - pubb. 11/05/2018



Tribunale Benevento, 26 Luglio 2017. Est. M. Letizia D'Orsi.



Usura pattizia del tasso di mora da valutarsi senza nessun incremento – Onnicomprensività ai fini usura di tutti gli oneri ad eccezione di imposte e tasse e rilevanza della penale d’estinzione anticipata – Irrilevanza della…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 31 Luglio 2017 a 12:30 — Nessun commento

ANATOCISMO - ECCO COSA CAMBIA

ANATOCISMO - ECCO COSA CAMBIA

Il Comitato Interministeriale per il Credito e il Risparmio ha di recente varato nuove disposizioni applicative sull’anatocismo. L’anatocismo è il calcolo degli interessi sugli interessi già addebitati.

Le novità…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 13 Ottobre 2016 a 16:17 — Nessun commento

Ennesima conferma dell’orientamento dei tribunali in materia di Usura sui finanziamenti concessi dalle banche: gli interessi corrispettivi e moratori non si cumulano

Ennesima conferma dell’orientamento dei tribunali in materia di Usura sui finanziamenti concessi dalle banche: gli interessi corrispettivi e moratori non si cumulano

Il Tribunale di Ivrea con la sentenza n. 152/2016 del 26.02.2016 ritiene che i due tassi non si applicano mai contemporaneamente per cui non sono cumulabili nella raffronto con il tasso soglia di usura

 

Per verificare l’applicazione degli interessi oltre…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 25 Maggio 2016 a 11:09 — Nessun commento

Cosa succede se alla quarta asta l’immobile pignorato rimane invenduto: il potere del giudice di estinguere definitivamente il pignoramento.

Cosa succede se alla quarta asta l’immobile pignorato rimane invenduto: il potere del giudice di estinguere definitivamente il pignoramento.

 

Pignoramenti immobiliari: con le novità approvate dal Governo e contenute nel nuovo “Decreto Banche” [1], si fa più vicina la possibilità, per il debitore con casa ipotecata e pignorata, di tornare nella piena disponibilità del proprio immobile e vedere chiusa finalmente l’esecuzione forzata.…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 20 Maggio 2016 a 11:54 — Nessun commento

Esecuzioni immobiliari: il pignoramento finisce dopo 3 aste

Esecuzioni immobiliari: il pignoramento finisce dopo 3 aste

Fonte:  laleggepertutti.it

 



Addio interminabili – e a volte inutili – esperimenti di asta per la vendita degli immobili pignorati: i debitori, da oggi in poi, potranno dormire sonni più tranquilli perché, se la casa non viene venduta dopo il terzo tentativo di ribasso, la procedura esecutiva si chiude e il bene ritorna nella completa disponibilità del proprietario. È quanto…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 16 Maggio 2016 a 12:39 — Nessun commento

Ordinanza del Tribunale di Benevento del 30/12/2015 in tema di usura nei contratti di credito Il Tribunale di Benevento, in persona del G.U. Dott.ssa Antonietta Genovese ha pronunciato un’ordinanza i…

Ordinanza del Tribunale di Benevento del 30/12/2015 in tema di usura nei contratti di credito

Il Tribunale di Benevento, in persona del G.U. Dott.ssa Antonietta Genovese ha pronunciato un’ordinanza illuminante e pienamente condivisibile nella sua motivazione giuridica nonché nella…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 16 Maggio 2016 a 12:07 — Nessun commento

La promessa usuraria. Costi eventuali e momento della verifica.

La promessa usuraria. Costi eventuali e momento della verifica. Sulla sentenza del Tribunale di Torino del 27 aprile 2016, Est. Dott. Enrico Astuni

Tribunale di Torino, 27 aprile 2016 – dott. Astuni
Dario Nardone e Fabrizio Cappelluti
Premessa

Nell’attuale dibattuto tema dell’usura pattizia e, nello specifico, della promessa usuraria, si segnalano arresti giudiziari caratterizzati da certa originalità…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 10 Maggio 2016 a 11:48 — Nessun commento

La promessa usuraria. Costi eventuali e momento della verifica.

La promessa usuraria. Costi eventuali e momento della verifica. Sulla sentenza del Tribunale di Torino del 27 aprile 2016, Est. Dott. Enrico Astuni

Tribunale di Torino, 27 aprile 2016 – dott. Astuni
Dario Nardone e Fabrizio Cappelluti
Premessa

Nell’attuale dibattuto tema dell’usura pattizia e, nello specifico, della promessa usuraria, si segnalano arresti giudiziari caratterizzati da certa originalità…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 10 Maggio 2016 a 11:47 — Nessun commento

MUTUI E TASSI USURARI

MUTUI E TASSI USURARI

L’analisi di ciascun contratto di finanziamento deve essere intesa a valutare ab origine la promessa di interessi usurari contenuta nelle clausole contrattuali.

 

La normativa antiusura (L.108/1996, D.L. 394/2000, art. 644 e ss cod. pen., art. 1815 cod. civ.) definisce, infatti, gli elementi da valutare per il riscontro della  usurarietà dei tassi di interesse qualora superino il tasso soglia.

Partendo dall’art. 1 del D.L. n. 394/2000,…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 7 Aprile 2016 a 10:30 — Nessun commento

Come difendersi dai decreti ingiuntivi delle banche per finanziamenti e mutui

Come difendersi dai decreti ingiuntivi delle banche per finanziamenti e mutui

 

Le banche utilizzano i decreti ingiuntivi per intimare ai debitori il pagamento delle somme dovute e  provvedono poi a pignorare case o a bloccare i conti corrente.

 

Per ottenere il decreto ingiuntivo la banca si procura  da sola la “prova scritta” stampando un estratto conto e allegando allo stesso la certificazione di conformità alle…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 5 Maggio 2015 a 10:30 — Nessun commento

Home care premium: bando Inps per l’assegno a chi accudisce familiari non autosufficienti

Home care premium: bando Inps per l’assegno a chi accudisce familiari non autosufficienti

 

Pubblicato il bando di concorso Inps relativo per i dipendenti e i pensionati pubblici, per i loro conviventi, per i loro familiari di primo grado, non autosufficienti: scadenza 27 febbraio 2015 alle ore 12.

 

È finalmente disponibile il bando che spiega come ottenere 1.200 euro al mese, erogati dall’Inps, a favore di chi assiste un parente non…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 2 Febbraio 2015 a 10:30 — Nessun commento

Il possessore d’auto: gli obblighi, quando previsti, sono a carico del soggetto che ha la disponibilità del veicolo.

Annotazione sul libretto di circolazione - Soggetti tenuti al nuovo obbligo 

Il possessore d’auto: gli obblighi, quando previsti, sono a carico del soggetto che ha la disponibilità del veicolo.

 

Si è ormai diffusa tra le famiglie la psicosi relativa al nuovo obbligo di comunicazione alla Motorizzazione del nome di chi utilizza, per oltre 30 giorni, un veicolo intestato a un altro soggetto. Le sanzioni però scatteranno solo dal…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 30 Ottobre 2014 a 10:29 — Nessun commento

Si aggrava l’accusa di usura a carico del Direttore generale della Banca Popolare del Frusinate

Si aggrava l’accusa di usura a carico del Direttore generale della Banca Popolare del Frusinate

anche la Banca chiamata nel processo quale responsabile civile.

Non deve essere un buon…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 21 Maggio 2014 a 11:01 — Nessun commento

TASSO SOGLIA USURA EUROPEO

L’eurodeputato uscente dell’Italia dei Valori Giommaria Uggias, candidato alle prossime europee nella circoscrizione Sardegna – Sicilia, interviene sulla questione “euro” e ribadisce la proposta di Idv di istituire un tasso soglia usura europeo oltre il quale anche le banche sono tenute a restituire gli …

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 19 Maggio 2014 a 9:45 — Nessun commento

SENTENZA NR. 88/2014 GIUDICE DI PACE DOMODOSSOLA : IL TASSO DI MORA SI CALCOLA NEL TAEG E RENDE IL MUTUO USURARIO !

SENTENZA NR. 88/2014 GIUDICE DI PACE DOMODOSSOLA : IL TASSO DI MORA SI CALCOLA NEL TAEG E RENDE IL MUTUO USURARIO !

 

Il giudice di Pace di Domodossola, , ha emesso una sentenza, la n. 88/2014, storica e probabilmente in grado di porre una pietra miliare nella giurisprudenza relativa alla usura sui mutui.

Di fronte al predetto giudice e’ stata radicata una causa importante , proprio per dimostrare, seguendo gli insegnamenti della Corte di Cassazione in specie…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 9 Maggio 2014 a 17:11 — Nessun commento

Usura bancaria, i pm romani indagano su altri istituti

Usura bancaria, i pm romani indagano su altri istituti

L'ad di Unicredit e Monte dei Paschi coinvolti in un'inchiesta avviata dalla procura di Roma

Questa volta l’accusa, pesante, non risuona nella voce impotente di qualche imprenditore inferocito. È nero su bianco, nelle carte di un'inchiesta avviata dalla procura di Roma che ha messo nel mirino due figure di vertice nel sistema bancario italiano. Articolo 644 del codice penale: usura. È il…

Continua

Aggiunto da A.I.S.C. su 31 Marzo 2014 a 10:49 — Nessun commento

ATTIVITA' AISC

lettera%20attivit%C3%A0%20aisc.pdf

Aggiunto da A.I.S.C. su 28 Marzo 2014 a 17:38 — Nessun commento

Grazie!

Buongiorno e grazie per l'invito a partecipare al vostro Blog! Sono già associata in quanto assistita per pratiche inerenti mutui a tassa usurario! Quindi nei vostri confronti nutro solo pensieri positivi! Grazie ancora!

Aggiunto da silvia pregnolato su 28 Marzo 2014 a 13:47 — Nessun commento

Archivi mensili

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2006

Info su

Tematiche concernenti l'accesso al credito, le difficoltà del rapporto con gli Istituti, la tutela del risparmio e del consumatore

© 2018   Creato da A.I.S.C..   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio